Immagini e rituali nel Mediterraneo tra Oriente e Occidente

Scarica l’articolo in PDF

SOMMARIO – Il lavoro esamina una serie di patere e scudi in bronzo provenienti da Cipro e da Creta, accomunati dalla decorazione a sbalzo raffigurante scene processionali verso divinità femminile assisa o recumbente.
Riprendendo un precedente la voro classificatorio ad opera di Gjertsad, si procede ad una nuova classificazione degli esemplari, soprattutto sul piano iconografico e semantico, attraverso il confronto sistematico con manufatti figurati provenienti da diverse regioni del mondo vicino-orientale. Attraverso tale analisi, si tenta di ricostruire l’originario programma figurativo di un frammento bronzeo dall’Antro Ideo (Creta), nel quale si riconosce la parte centrale del tema narrativo in esame. Particolare attenzione è, infine, rivolta all’aspetto semantico relativo al rituale dell’alimentazione della divinità nel mondo antico, tanto nel mediterraneo orientale, quando nel Vicino Oriente, giungendo ad una proposta di identificazione della figura femminile ricettrice delle offerte sui manufatti cretesi, che nel mondo orientale è probabilmente identificabile con
Ishtar, con Leto.

SUMMARY – This work is aimed to analyse a series of bronze paterae and shields mostly coming from Cyprus and Crete, sharing the common pattern of decoration inspired to the Eastern theme of the offering procession toward a female seated figure. The starting point is a previous work carried out by Gjestad, which is now developed by adding several specimens and by observing the assemblages also from an iconographic and, then, semantic point of view. Through the analysis carried out on several artefacts, a new reconstruction of a famous bronze plate from the Cretan Idaean cave is made, linking it with canonical scene of processions spread in ancient Near Eastern world. Moreover, particular care is devoted to the restoration of the original meaning of the scenes here represented, by trying to reconstruct the subject of the representation in Iron Age Crete. This last, on the base of the analysis of Eastern and Western texts, could be plausibly associated with Cretan Leto.

Parole chiave: Creta, Cipro, patera, processione, Vicino Oriente.

Keywords: Crete, Cyprus, Patera, Procession, Near East.